PEC: mbac-as-an[at]mailcert.beniculturali.it   e-mail: as-an[at]beniculturali.it   tel: 071 2800356  

Archivio di Stato di Ancona

L'Archivio storico comunale di Visso presso l'Archivio di Stato di Ancona

Dopo le violente scosse del 30 ottobre 2016, l'Archivio storico comunale di Visso (MC) è stato trasferito presso la sede dell'Archivio di Stato di Ancona.

Le operazioni relative al trasferimento, attraverso il coordinamento dell'Unità di Crisi delle Marche presieduto da Giorgia Muratori, sono avvenute grazie al Soprintendente Archivistico e Bibliografico dell'Umbria e delle Marche Mario Squadroni, insieme con i funzionari dell'Istituto centrale per il Restauro e la Conservazione del Patrimonio archivistico e librario, dei Carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio culturale di Ancona, dei militari dell'Esercito Italiano, dei Vigili del Fuoco, del personale dell'Archivio di Stato di Ancona, del personale in forza al Segretariato regionale per il sisma, del personale della Protezione civile di Ancona. Sono stati trasferiti circa 400 ml di materiale.