PEC: mbac-as-an[at]mailcert.beniculturali.it   e-mail: as-an[at]beniculturali.it   tel: 071 2800356  

Archivio di Stato di Ancona

Descrizione del patrimonio documentario dell'Archivio di Stato in SIAS- Sistema Informativo degli Archivi di Stato

Il SIAS- Sistema Informativo degli Archivi di Stato, sviluppato e coordinato dall'Istituto Centrale per gli Archivi, dà accesso alle descrizioni del patrimonio documentario pubblico e privato conservato dagli Archivi di Stato, nonché alle informazioni relative al contesto storico in cui la documentazione è stata prodotta, conservata e utilizzata.

L'architettura del sistema prevede la descrizione separata, ma correlata, degli istituti di conservazione, dei complessi archivistici, dei loro soggetti produttori e di altre entità appartenenti ai contesti storici in cui questi ultimi hanno operato. Le descrizioni dei complessi archivistici sono corredate da schede relative alla bibliografia, alle fonti, a tipologie documentarie e agli strumenti di ricerca disponibili (inventari, guide, elenchi, ecc.).

Nel 2016 sono state importate nella nuova versione del SIAS le descrizioni che erano nella precedente e che erano state compilate fino a quella data. Esse sono state opportunamente riviste, aggiornate ed ampliate con i dati desunti dagli strumenti di ricerca esistenti, dalla bibliografia specifica, dall'archivio dell'Archivio di Stato, nonché dalla documentazione stessa.

L' Archivio di Stato di Ancona è stato tra i primi archivi in Italia ad essere in linea nel nuovo Sistema Informativo, fin dall'11 Aprile 2018. L'attività di bonifica, revisione, correzione ed integrazione delle descrizioni archivistiche è condotta da Pamela Galeazzi ed è al momento ancora in corso. Attualmente sono fruibili le descrizioni aggiornate dei primi 122 fondi conservati dall'Istituto. Via via che questa attività verrà completata le descrizioni dei rimanenti fondi, che rimangono comunque disponibili nella versione precedente del SIAS, saranno messe a disposizione degli utenti.



Ultimo aggiornamento: 23/01/2019