PEC: mbac-as-an[at]mailcert.beniculturali.it   e-mail: as-an[at]beniculturali.it   tel: 071 2800356  

Archivio di Stato di Ancona

I pescatori di Ancona - Dal fascismo agli anni Settanta

Archivio di Stato di Ancona
Ancona, Via Maggini 80 
09 maggio 2019, ore 17.00

Presentazione del volume "I pescatori di Ancona - Dal fascismo agli anni Settanta" di Maria Grazia Salonna.

Introduce Roberto Giulianelli (Università Politecnica delle Marche)

Sarà presente l'autrice.

“I pescatori di Ancona: dal fascismo agli anni Settanta” ultima pubblicazione di Maria Grazia Salonna, vede la luce dopo un lungo periodo di ricerca e di studio.
Vi si traccia la storia della pesca professionale anconetana, praticata soprattutto da pescatori civitanovesi, dall’utilizzo della barca a remi e a vela ai motopescherecci d’altura. Sono numerosi gli aspetti presi in considerazione, che inevitabilmente sono confluiti nella storia dei pescatori: l’emigrazione in America, che ha permesso l’accumulo del capitale da investire nell’acquisto delle nuove imbarcazioni, le vicissitudini della seconda guerra mondiale, il lavoro e il ruolo delle donne, le innovazioni tecnologiche e i rapporti spesso difficili con l’altra sponda dell’Adriatico, e molto altro ancora.
Una storia ricca, complessa, come complessa è la nostra realtà.

Galleria fotografica



Ultimo aggiornamento: 31/10/2019