PEC: mbac-as-an[at]mailcert.beniculturali.it   e-mail: as-an[at]beniculturali.it   tel: 071 2800356  

Archivio di Stato di Ancona

Giustizia ecclesiastica e società nelle Marche di età moderna

Fondazione Angelo Colocci
Jesi, Via Angeloni 3 - Aula Magna
9 giugno 2017, ore 9.30

Convegno di studi promosso da Archivio di Stato di Ancona e Diocesi di Jesi - Archivio Storico Diocesano, con il patrocinio del Comune di Jesi

PREMESSA
Carlo Giacomini (Archivio d Stato di Ancona)
INTRODUZIONE
Irene Fosi (Università di Chieti-Pescara)

SESSIONE I "COMPARAZIONI" 
Presiede Irene Fosi

Marco Cavarzere (Goethe-Universität, Frankfurt am Main)
"Non tutte le strade portano a Roma. I tribunali ecclesiastici di appello".

Cesarina Casanova (Università di Bologna)
"La giustizia del sovrano e la giustizia del vescovo nello Stato pontificio. Un caso bolognese del Settecento".

Alessio Basilico (Ricercatore storico)
"La giustizia vescovile a Teramo nell'età moderna".

Silvia Manzi (Università di Teramo)
"Nella traduttione perventì l'ordine. Bolle pontificie in lingua volgare tra vescovi e inquisitori: Macerata e il caso dell'Interdetto contro Venezia".

SESSIONE II "IL CASO MARCHIGIANO" 
Presiede Carlo Giacomini

Diego Pedrini (Ricercatore storico)
"Tribunale Vescovile e società a Jesi nell'età moderna".

Vincenzo Lavenia (Università di Macerata)
"Inquisizione e vescovi nelle Marche: qualche sondaggio".

Dennj Solera (Università di Firenze)
"Familiari del Sant'Uffizio e giustizia ecclesiastica nelle Marche dell'età moderna".

Guido Dall'Olio (Università di Urbino)
"La giustizia penale ecclesiastica a Sant'Angelo in Vado (1637-1800)".

Michele Palomba (Ricercatore storico)
"Un caso di suicidio e una sepoltura controversa a Sant'Angelo in Vado (1737)".

Andrea Cicerchia (Università di Urbino)
"Il clero marchigiano nelle carte criminali del tribunale dell'auditor Camerae. Conflitti, strategie e società ecclesiastica tra centro e periferia (secc. XVII-XVIII)".



Ultimo aggiornamento: 31/10/2019